Studio legale di diritto
amministrativo e civile.

Lo studio è attivo dal 1978 e vanta quindi un’esperienza operativa ultratrentennale, nei settori del diritto amministrativo in particolare e del diritto pubblico in generale, nello svolgimento di attività giudiziale, stragiudiziale e arbitrale.

Tratta la consulenza e il contenzioso a favore di privati, società ed enti pubblici ed è in grado di fornire, oltre all’assistenza giudiziaria e alla consulenza stragiudiziale, anche soluzioni organizzative e modelli procedimentali adeguati per le procedure ad evidenza pubblica, per lo svolgimento delle gare per l’affidamento di servizi, lavori e forniture, sia nella fase iniziale sia nella fase della gestione ed esecuzione.

Ha partecipato a molte delle principali trasformazioni che hanno interessato l’assetto dell’economia cittadina e provinciale, specialmente legate agli strumenti urbanistici, all’ambiente, ai lavori pubblici, al project financing, alla ricostruzione post-sisma.

Lo Studio

E’ uno degli studi di maggior tradizione della città e non solo. E’ una struttura moderna e dinamica, attenta al carattere personale e fiduciario delle singole prestazioni professionali. L’attività è incentrata sulle tematiche del diritto amministrativo e del diritto pubblico; nel corso dei decenni l’attività si è allargata a tutte le materie nelle quali assumono rilevanza le contrapposizioni tra gli interessi dei privati e delle Amministrazioni pubbliche, comprese le tematiche relative alla concorrenza e le questioni regolatorie. Lo studio assiste i clienti anche nella gestione e nella esecuzione degli appalti, come consulenza e come difesa, sia in sede giudiziaria che nelle procedure arbitrali. Fornisce assistenza, consulenza e patrocinio legale nelle seguenti materie: edilizia, urbanistica, commercio, sanità, appalti e gare, servizi pubblici, energia e fonti alternative, espropriazioni, sanzioni amministrative, pubblico impiego non riservato al rito processuale lavoristico; in particolare, si occupa di consulenza e di contenzioso inerente: attività costruttiva in genere, permessi di costruire, S.C.I.A., abusi edilizi, piani regolatori, piani particolareggiati, lottizzazioni, regolamenti edilizi, diritti edificatori, perequazione, compensazione, diritti premiali, piani commerciali e reti distributive; concorsi pubblici, appalti pubblici per opere, servizi e forniture, green economy, illuminazione pubblica; organizzazione sanitaria; servizi pubblici e reti distributive, (gas, energia), fonti rinnovabili; espropri per pubblica utilità, indennità e sanzioni; attività estrattive, P.A.E. e P.I.A.E.; responsabilità della e verso la P.A.; project financing; ambiente e beni culturali; concorrenza, arbitrati. Fornisce consulenza per la predisposizione degli atti di gara (anche di gare d’ambito) e dei contratti per servizio-energia; cura anche il contenzioso avanti le autorità amministrative indipendenti: Autorità per i servizi di pubblica utilità, per il settore dell’energia e del gas, per il settore delle telecomunicazioni, per la regolazione dei trasporti; Autorità garante della concorrenza e del mercato; Garante per la protezione dei dati personali; Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture; CIVIT – Autorità per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche.

I professionisti che compongono il team vantano un curriculum professionale post-universitario e accademico caratterizzato da varie pubblicazioni scientifiche a stampa, articoli su argomenti specifici, saggi, monografie. Sono altresì rispettosi delle regole deontologiche e applicano parcelle legali certe, eque e trasparenti; consapevoli che la giustizia deve essere vicino ai cittadini, al loro luogo di vita, di lavoro e di attività imprenditoriale, e non deve risultare un’emergenza.
Lo studio organizza incontri, seminari, convegni e conferenze e partecipa ad essi, sui temi più attuali e più problematici, prospettando soluzioni coerenti nell’ambito del più creativo scambio di vedute con giudici, avvocati, docenti universitari e operatori istituzionali e non, consapevole che il dialogo ed il confronto costituiscono occasioni proficue per la più aggiornata prestazione professionale.
La continuativa sinergia con il mondo universitario consente allo studio un aggiornamento immediato e approfondito sulle più importanti innovazioni legislative e sulle loro conseguenze concrete.

 

Le Persone

Avv. Prof. Rolando Pini

Rolando Pini è iscritto all’albo professionale dal 1978 ed è abilitato al patrocinio avanti alle giurisdizioni superiori (Consiglio di Stato, Corte di Cassazione, Corte dei Conti, Corte Costituzionale). Ha maturato una vasta e consolidata esperienza tanto nell’assistenza legale quanto nella consulenza stragiudiziale, e ha patrocinato cause dinanzi ai TAR di tutta Italia e alle Magistrature superiori; ha inoltre svolto numerosi incarichi di assistenza e consulenza nell’ambito di procedimenti arbitrali, specie in materia di servizi di distribuzione del gas.

E’ Professore Ordinario di Diritto Pubblico nell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna; insegna anche Diritto Amministrativo nella stessa Università. In precedenza, è stato docente nell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ha pubblicato numerosi lavori scientifici. Tra quelli di carattere monografico, si ricordano: Sviluppi delle autonomie locali e realtà dello stato; Procedure di programmazione e ordinamento regionale; Il denaro pubblico; Persona comunità istituzioni; Il lavoro oltre le regole; L’Amministrazione pubblica tra derive e approdi (ipotesi di outsourcing); Diritto pubblico e identità europea; Amministrazione pubblica e comunità. Come membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Economia e Istituzioni della Università di Bologna ha organizzato seminari e convegni sui principali temi del diritto pubblico e del diritto amministrativo. Ha diretto anche importanti ricerche finanziate dal Consiglio Nazionale delle ricerche, con accesso ad alcune tra le più prestigiose Università degli Stati Uniti. Ha tenuto lezioni e seminari presso la Scuola di Specializzazione in studi sull’Amministrazione pubblica (SPISA) e presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali Enrico Redenti di Bologna.

E’ stato inoltre Presidente della Banca Emilveneta nella fase di start up, ed è attualmente membro del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Avv. Barbara Masi

Nel 1987 si è laureata con il massimo dei voti in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Modena.
Nel 1994 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Strutture e comportamenti economici (Ph.D) presso l’Università degli Studi di Bologna.
Ha fatto parte del corpo docente del Master post universitario in materia di Ordinamenti turistici centrali e periferici presso l’Università di Bologna.
Ha pubblicato studi specifici sulla trattativa privata, sulla posizione giuridica degli offerenti nelle procedure di gara e in tema di decentramento di funzioni e servizi.
E’ iscritta dal 1992 all’Albo degli Avvocati e dal 2004 è abilitata al patrocinio avanti alle Superiori Giurisdizioni.

Si occupa di:
– attività giurisdizionale avanti la magistratura amministrativa, le Autorità di regolazione, nonché nell’ambito di procedure arbitrali;
– costituzione di associazioni tra comuni per la gestione di servizi energetici;
– convenzioni per l’affidamento in forma associata dei servizi pubblici locali;
– procedure ad evidenza pubblica in materia di illuminazione pubblica, efficientamento energetico degli edifici pubblici e di distribuzione del gas;
– iniziative prodromiche allo svolgimento delle gare d’ambito per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas;
– impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili;
– attuazione del Patto dei Sindaci che vede coinvolte le autorità locali e regionali impegnate ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori (Covenant of Mayors).

Presta attività di consulenza nell’ambito di procedure amministrative connesse con la pianificazione urbanistica e l’edilizia anche come consulente di società di valorizzazione immobiliare.
Ha maturato inoltre un’esperienza come consulente di public utilities e di E.s.co.

Avv. Tommaso Montorsi

Ha conseguito la maturità scientifica e si è laureato a pieni voti in giurisprudenza presso l’Università di Modena e Reggio Emilia discutendo una tesi sul tema “Arbitrato e Pubblica Amministrazione – studio ed analisi dell’arbitrato come mezzo di risoluzione delle controversie in cui è parte una Pubblica Amministrazione”. È Avvocato dal 2005, iscritto all’Ordine Forense di Modena. Nel 2006, in qualità di assegnista di ricerca, ha svolto attività di collaborazione al progetto di ricerca “Le Società di Trasformazione Urbana (S.T.U.)”, presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Nel 2013 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca (Ph.D) in Diritto dell’Economia e delle Relazioni Industriali: indirizzo Diritto ed Economia – Law and Economics, presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, discutendo una tesi sul tema “Crisi economiche, sostenibilità ambientale e politiche pubbliche: il ruolo del Legislatore e della Pubblica Amministrazione”. È cultore della materia presso la cattedra di Diritto dell’Economia della Scuola di Economia, Management e Statistica dell’Università di Bologna e presso la cattedra di Diritto dell’Economia della Facoltà di Economia dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Si è occupato di temi afferenti il diritto dell’economia e in particolare di temi riguardanti la green economy e il diritto dell’ambiente (strumenti di mercato a tutela dell’ambiente; procedure di autorizzazione alla realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili), redigendo lavori monografici. Ha pubblicato altresì lavori in tema di tutela dei beni culturali e in tema di autorità amministrative indipendenti.

Avv. Olivia Pini

Ha conseguito la maturità classica con il massimo dei voti; si è laureata con lode in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, ove ha poi conseguito il titolo di Dottore di Ricerca (Ph.D) in “Istituzioni, Mercati e Tutele – indirizzo Diritto Amministrativo”, partecipando, presso la Scuola di Specializzazione in Studi sull’Amministrazione Pubblica – SPISA e presso la Scuola per le Professioni legali “E. Redenti” di Bologna, a numerosi convegni, seminari, incontri di studio ed approfondimento in tema di servizi pubblici, giustizia amministrativa, Authorities e concorrenza, sanità ed altri temi attuali di rilievo per il Diritto Amministrativo. Svolge stabile attività di collaborazione alla Cattedra di Diritto Amministrativo (Giustizia Amministrativa) del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia, presso la quale è Cultore della Materia; collabora inoltre con la Cattedra di Diritto Amministrativo della Scuola di Giurisprudenza dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Ha pubblicato diversi articoli in tema di legittimo affidamento, principio di continuità e poteri di regolazione delle Autorità indipendenti.

È iscritta all’Ordine degli Avvocati di Modena, ove esercita la professione forense.

L’Attività

Lo studio offre ai clienti prestazioni e servizi legali rapportati alle loro esigenze ed è impegnato da più di trenta anni a salvaguardare i diritti dei cittadini e delle imprese, consentendo loro di avvalersi delle opportune tutele nei confronti del potere legislativo e amministrativo, nonché nei confronti dei privati, essendo indipendente e per ciò stesso in grado di difenderli e assisterli in ogni contenzioso giudiziario, amministrativo e civile, ed extragiudiziario. Cura altresì il patrocinio nelle procedure arbitrali di diritto amministrativo, civile, societario. Ha accesso a tutti i T.A.R. d’Italia, al Consiglio di Stato di Roma, alle Sezioni Giurisdizionali Regionali e alla Sezione Centrale della Corte dei Conti, ai Tribunali Regionali delle Acque Pubbliche e al Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche, grazie ad una seria e selezionata rete di domicili legali nelle città capoluogo di Regione. Il servizio legale è reso con una comprovata competenza trentennale, con assidua dedizione e con tempestività, previa attenta analisi del problema prospettato dal cliente e ricognizione insieme con lo stesso della più proficua strategia difensiva. Lo studio è dotato di ogni innovazione tecnologica che consente contatti anche informatici e aggiornamenti in tempo pressoché reale dello stato delle controversie. Tutti i componenti dello studio sono dediti all’aggiornamento professionale e sono disponibili a fornire servizi di elevata competenza anche a costi concordati, e con parcelle flessibili. In caso di prestazioni continuative, i costi dei servizi offerti vengono proporzionalmente ridotti al fine di fidelizzare il cliente.

Contatti

Studio legale Avv.Prof. Rolando Pini

Via Cesare Battisti n. 5
41121 Modena

t. 059-237023 (tre linee r.a.)
f. 059-221509

Invia un messaggio